Cammino Interiore a Casa Professa

Benvenuti sul blog “Pietre Vive Palermo – il percorso artistico per la tua vita interiore”

Come hai letto, qui troverai la possibilità di intraprendere un cammino interiore personale  e guidato che segue il filo conduttore di una “passeggiata virtuale” all’interno di un monumento, nello specifico, all’interno della Chiesa del Gesù di Palermo, meglio conosciuta come Casa Professa.

Se hai già letto questa pagina clicca qui e vai all’indice del cammino interiore.

Abbiamo scelto Casa Professa perché, nella sua struttura, ripropone fedelmente il percorso degli esercizi spirituali ignaziani e fa continui richiami alla Divina Commedia.

Questa particolarità facilita e agevola una riflessione interiore profonda.

Dovrai semplicemente ritagliare qualche minuto del tuo tempo quotidiano solo per te.

Non è un grande impegno in termi di tempo, ma deve essere un impegno costante perché nella costanza e nella continuità è possibile sperimentare una pace e una serenità maggiore.

Ecco qualche consiglio pratico.

Per affrontare il cammino, è bene seguire queste semplici indicazioni:

➡️ prenditi tempo: decidi quanto tempo puoi dedicare ogni giorno e non rinunciarci; puoi decidere di prenderti 15 o 20 minuti al mattino, alla sera, al pomeriggio … quando preferisci.

La cosa fondamentale è che sia un tempo libero da ogni distrazione: sei invitato a spegnere il telefonino o impostalo in “modalità silenzioso”.

➡️ pianifica il tempo: non lasciare le cose al caso, decidi preventivamente e con precisione, all’interno della tua agenda quotidiano, quando dedicare tempo alla meditazione.

➡️ prenditi un luogo: se riesci, scegli un luogo adatto alla meditazione, dove difficilmente qualcuno verrà a distoglierti.

➡️ usa carta e penna: prendere buona nota delle riflessioni aiuta ad “articolare il pensiero”.

E’ bene avere un taccuino dedicato a questo momento in cui appunterai luogo e data e le tue riflessioni.

Non serve che venga scritto bene, non lo leggerà nessuno: il flusso di coscienza aiuta te a prenderti un secondo in più di tempo per scrivere e renderti conto, nella tua meditazione di alcuni aspetti che altrimenti non avresti affrontato.

Bene
a questo punto non ti resta che iniziare il tuo cammino interiore e gustati il viaggio.

Clicca qui -> Introduzione – I Esercizio.

Invece se hai bisogno dell’indice clicca qui Indice

Se invece hai difficoltà a confrontarti con una proposta di fede, ma sei disponibile a lasciarti coinvolgere in una proposta che riguarda la tua vita interiore, attraverso le opere artistiche clicca qui Altro indice

Buon cammino!!!

 

Se pensi che questo percorso possa tornare utile a un tuo amico o conoscente, condividi